[ Notizie ]
Tre Daspo da Ferrara per tifosi di Cesena e Ascoli
04 Maggio 2017 - letto 994 volte

La questura di Ferrara ha notificato nella giornata di ieri, mercoledì 3 maggio, tre Daspo a due tifosi del Cesena e a uno dell’Ascoli.

I primi due sono quelli più pesanti, perché sono validi per la durata di 5 anni, con obbligo di firma. I due tifosi cesenati, infatti, in occasione dell’incontro tra Spal e Cesena allo stadio Paolo Mazza, sono stati trovati in possesso di tubi di plastica, un casco da motociclista e un manganello telescopico, custoditi nell’autovettura con cui sono venuti a Ferrara. L’incontro in questione era monitorato anche dall’Osservatorio per le manifestazioni sportive del ministero dell’Interno in quanto tra le due opposte tifoserie ultras esiste un’accesa rivalità che in alcune occasioni è sfociata anche in scontri a carattere violento.

Nello specifico, poco prima dell’incontro la questura di Ravenna ha comunicato alla locale sala operativa di aver ricevuto una segnalazione in ordine al fatto che gli occupanti di alcune autovetture, riferendone modello e targa, avevano caricato sulle auto dei tubi e dei bastoni. Gli inquirenti hanno appurato che le auto appartenevano a tifosi ultras cesenati in partenza per Ferrara. A seguito di apposito servizio della Polizia di Stato l’autovettura è stata individuata all’interno del settore adibito alla sosta per i tifosi ospiti e subito sottoposta a perquisizione mentre gli occupanti sono stati identificati per V.G. e M.M., entrambi peraltro denunciati per i reati di scavalcamento e resistenza a pubblico ufficiale in occasione della partita di basket del 23 novembre 2016 tra Fortitudo Kontatto Bologna e Unieuro Forlì e pertanto il 23 gennaio erano già stati sottoposti a Daspo da parte del questore di Bologna.

Il terzo Daspo è stato emesso, per la durata di un anno, nei confronti di un tifoso ascolano G.P. che in occasione della partita tra i biancoazzurri e Ascoli Picchio del 4 febbraio scorso era stato denunciato dalla Polizia di Stato perché responsabile del reato di “lancio di materiale pericoloso e possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive”.

Dall’inizio del campionato di Serie B la divisione anticrimine di Ferrara ha emesso 28 Daspo e uno è stato emesso relativamente al campionato di basket A2 della Pallacanestro Ferrara.

Notizie correlate Cesena
Altre notizie
21 Settembre 2017 - Sono stati arrestati tre tifosi della Lazio su quali già pendeva a carico la misura del Daspo. E' successo poco prima del...
21 Settembre 2017 - A causa del numero di spettatori presenti nell’ultima gara di campionato, al di sotto della soglia indicata dalla federazione...
20 Settembre 2017 - Prima della partita di 2 Bundesliga, ovvero di Serie B tedesca, tra Holstein Kiel e il Sankt Pauli di Amburgo, un gruppo di hooligan della...
19 Settembre 2017 - Un anno fa, di questo periodo, eravamo dipinti come criminali, nascosti nei cespugli pronti all’assalto gratuito contro chiunque....
19 Settembre 2017 - Sette tifosi del Genoa sono stati colpiti da Daspo per i tafferugli avvenuti in occasione dellla gara contro la Juventus che si è...
19 Settembre 2017 - Come riferito da amarantomagazine.it, si è verificata una forte contestazione dei tifosi dell'Arezzo nei confronti di Mauro...
19 Settembre 2017 - Cinque persone sono state denunciate per rissa aggravata in segutio all'episodio che ha visto coinvolti un gruppo di ultras del...
   
Videotifo
CUCS  commando ultrà finale uefa 91 mamma che coro
immagini tratte da un documentario di raitre sulla finale uefa del 91 girato in sud nel gruppo fedayn.. a breve tutto il documentario girato sia tra i romani...
TI AMO NAPOLI
L'INIZIO DI UN SOGNO CHE POI SI E REALIZZATO
Campioni del mondo
Così abbiamo festeggiato a Cava de'Tirreni. GRANDE ITALIA, GRANDI I CAVESI
Riots before the match Panathinaikos - Olympiakos Gate 13 in action
Riots before the match Panathinaikos - Olympiakos Gate 13 in action

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.