[ Notizie ]
Ternana, posizione dei tifosi della Nord
21 Settembre 2018 - letto 724 volte

I tifosi della curva Nord hanno deciso: diserteranno le amichevoli della Ternana fino all’inizio del campionato. Ma non per polemica verso la squadra. Per polemica verso il palazzo del calcio, verso chi tiene in mano i fili. “Siamo stufi di queste buffonate e di queste prese per il c…“, scrivono. Sottolineando come, a  fine settmbre, ci sono cinque squadre che non sanno ancora quale campionato dovranno giocare.

I tifosi della Nord citano testualmente il giuramento letto dai capitani della serie B alla loro prima partita, che parla di fair play, regole, etica e rispetto. “Un vero peccato – dicono – che i primi a eludere questi principi siano proprio coloro che si trovano a capo del mondo del calcio, complici di presidenti pronti ad accettare qualche soldo in più“.

“Troppo spesso, si parla degli ultras come il male del calcio. Questa lunga estate ha invece dimostrato he fa più paura un abito gessato, di un uomo incappucciato. La parte malata del pallone non sono gli ultras, il vero male sono le lobby , gli inciuci, i compromessi che si trasformano in sistemi poco trasparenti”.

Un modo di fare, secondo i ragazzi della Nord, che porta i tifosi a disamorarsi del calcio. Ma loro sono i primi che, a questo gioco, non ci stanno: “State facendo di tutto per farci allontanare dal nostro più grande amore, state uccidendo uno sport che vice di passione solo per tornaconti personali. Ma non ci riuscirete mai“.

Da qui, la decisione di non seguire le amichevoli. “A noi – dicono i tifosi della curva Nord – poco cambia se sarà serie B o Lega pro. Non sarà di certo una retrocessione, o un mancato ripescaggio,  farci voltare le spalle e abbandonare tutto. Per questo, abbiamo deciso di disertare qualsiasi amichevole da qui a inizio campionato“. “Sarebbe bello – concludono – solo vedere i protagonisti di tutta questa vicenda avere dignità di fare un passo indietro e ammettere i propri errori, ma ovviamente sappiamo già come va a finire. Tra cani, non ce se mozzica“.

Notizie correlate Comunicato
Altre notizie
23 Ottobre 2018 - In 26 dovranno rispondere di reati che vanno dall’invasione di campo aggravata al lancio di sassi, dalla violenza, resistenza e...
23 Ottobre 2018 - Identificati e denunciati altri due tifosi dell’Angri protagonisti dell’aggressione a un capotreno mentre si recavano a Mercato...
22 Ottobre 2018 - Il Daspo, per la durata di otto anni, è stato disposto dal questore di Messina, Mario Finocchiaro, nei confronti di cinque ultras del...
22 Ottobre 2018 - In campo di ci sono due ragazzi, uno del Benin e uno del Senegal, che indossano la maglia del Mesagne, una squadra che milita nel campionato...
22 Ottobre 2018 - Roma - S.P.A.L. All'ingresso dello stadio Olimpico ci è stato negato per l'ennesima volta l'ingresso del bandierone con...
22 Ottobre 2018 - I nove sostenitori nero-verdi sono ritenuti responsabili, assieme ad altri soggetti ancora in corso di identificazione, di un vero e proprio...
18 Ottobre 2018 - "Giù le mani dalla Battipagliese". Campeggia, allo stadio ‘Sant’Anna’ lo striscione degli ultras...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ultras inter
inter v doria video created by member, ultrasinter (Inter)
ultras roma Curva Sud
Roma ultras curva sud
empolesi a siena
empolesi a siena afare gran casino. mitici!!!!!!!!!!!!!!
*ITALIA* CAMPIONI DEL  MONDO - CIRCO MASSIMO - INNO
Italia campione del mondo 2006, 2006 FIFA World Champion, Italia, Roma , Circo Massimo, Inno Nazionale. 1.000.000 di persone che cantano. Zidane must die....
Uefa Cup: Fiorentina - Rangers, l'inno viola
01.05.2008 Stadio "Franchi", Firenze: L'inno della Fiorentina Fiorentina's anthem

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.