[ Notizie ]
Spal, sciopero del tifo: la pubblicità oscura gli striscioni
30 Agosto 2017 - letto 1196 volte

È dal 1974, ininterrottamente da 43 anni, che quegli striscioni sono appesi davanti al terreno del “Mazza”. Ma ora la pubblicità luminosa sembra aver interrotto quel filo continuo. E la Curva Ovest si ribella, proclamando la sospensione del tifo per la prima partita casalinga di serie A contro l’Udinese.

All’interno dello stadio, a ridosso della recinzione della Curva Ovest, è stata posizionata una seconda fila di moduli a led per la pubblicità luminosa che, sostengono i tifosi biancoazzurri in un comunicato, “rende impossibile l’apposizione del nostro striscione ‘Non camminerai mai sola’”.

“Gli striscioni – afferma il comunicato della Ovest – rappresentano la nostra identità, i nostri colori: quello striscione rappresenta l’identità di ogni tifoso della curva (non di una parte di curva), e del suo attaccamento alla squadra e alla città, così come i cori, le sciarpe, le coreografie”.

Quegli striscioni, insomma, dal 1974, sono il “vessillo di una intera città e non sono mai venuti a mancare una sola volta contro la nostra volontà: di certo non sarà una fila di pannelli pubblicitari a far sì che il nostro striscione venga oscurato”.

La reazione dei tifosi si traduce in una parola: sospensione. Sospensione del tifo per la partita di domenica tra Spal e Udinese. “Una partita che attendavamo da 49 anni – continuano “con immenso dispiacere” i tifosi -, ma che non può essere anteposta ai nostri colori”.

Il confronto con la società, successivo alle rimostranze, c’è già stato, ma è stato infruttuoso. E allora, “al termine di due giornate in cui non è stata trovata nessuna soluzione percorribile, abbiamo preso questa sofferta – ma ampiamente condivisa – decisione, nella speranza che la società (con la quale vogliamo mantenere un rapporto di stima, rispetto e riconoscenza reciproca) trovi una nuova collocazione alla seconda fila di pannelli a led di fronte alla curva in modo da ridare dignità ai nostri colori e ripristinare il naturale sostegno alla squadra che dal 1974 rappresenta una nostra ragione di vita”.

La Ovest invita tutta la tifoseria ad assistere alla partita seduti, senza colori (sciarpe, maglie, aste, bandiere) e senza cantare.

Notizie correlate Spal
Altre notizie
15 Gennaio 2018 - Lanci di sassi, bottiglie di vetro, bombe carta e fumogeni ieri prima dell'inizio del derby di serie D tra Como e Varese finito 3-1. Gli...
15 Gennaio 2018 - La partita tra Vicenza e Padova, in programma oggi pomeriggio alle 14.30 e valida per la Coppa Italia di Serie C, è stata annullata a...
15 Gennaio 2018 - Ore decisive per il futuro del Vicenza Calcio, sempre più a rischio scomparsa. A Pescara i tifosi biancazzurri, storicamente...
15 Gennaio 2018 - Costano carissime al Nola le intemperanze dei suoi tifosi al termine della gara di domenica scorsa a Maiori contro la Costa d’Amalfi....
15 Gennaio 2018 - Il Prefetto di Bergamo, in merito alla gara Atalanta-Napoli, in programma domenica 21 gennaio alle ore 12.30, ha adottato le seguenti...
15 Gennaio 2018 - La tifoseria organizzata della Juventus protesta per la decisione della Corte Federale D'Appello che ha respinto il ricorso della...
15 Gennaio 2018 - Le parole del presidente giallorosso James Pallotta durante il convegno "Leaders in Sport" a Londra ("abbiamo comprato nuove...
   
Videotifo
Rientro dopo lucchese pisa ultras dal foro a san giuliano
rientro da Lucca , dal foro a san giuliano terme in motorino
Milan - Liverpool finale Champions League 23 Maggio 2007
Delirio a Milano dopo la vittora della Champions League. Da via Torino fino al Duomo i tifosi in festa
Ultras Atalanta a San Siro
Squadre in campo (Bergamasca)
Greatest YNWA ever
You'll never walk alone when liverpool beat chelsea in the champions league semi final
curva sud milano
final champions league 28-5-2003 manchester (Milan)

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.