[ Notizie ]
Rissa sugli spalti in prima categoria, sospeso il derby Beinasco-Orbassano
10 Settembre 2018 - letto 1022 volte

Rischiano una denuncia per rissa aggravata e il Daspo fino a 3 anni gli ultrà che ieri pomeriggio hanno preso parte alla maxi-rissa sugli spalti del campo sportivo di Beinasco. La partita fra Usd Beinasco e Aurora Sporting Orbassano è stata sospesa al 13° minuto del secondo tempo e per riportare la calma dentro e fuori l’impianto di via Serafino è stato necessario l’intervento di diverse pattuglie dei carabinieri e della polizia locale. La prima giornata del girone E del campionato di prima categoria si è conclusa nel peggiore dei modi, ma già prima dell’inizio dell’incontro si erano registrate le prime avvisaglie di quello che sarebbe successo.

Nel settore dove si erano riuniti i tifosi più «vivaci» dell’Usd c’erano stati cori di contestazione seguiti dallo scoppio di alcuni petardi, ma il derby della cintura Ovest è comunque proseguito regolarmente fino all’inizio del secondo tempo. Sul risultato di 1-1 un tifoso beinaschese ha cercato di raggiungere il terreno di gioco - ma non è ancora chiaro se sia riuscito effettivamente ad entrare in campo - costringendo l’arbitro a interrompere la gara. L’uomo, residente a Torino, è stato bloccato e invitato a tornare indietro, ma quando è tornato sulle gradinate è scoppiata la rissa con i compagni di tifoseria. Alcuni testimoni parlano di schiaffi, pugni e spintoni e le forze dell’ordine hanno identificato una decina di persone, ma finora non è stata formalizzata nessuna denuncia.

Uno dei tifosi coinvolti negli scontri ha riportato un grosso ematoma al volto, ma ha rifiutato il trasporto in ospedale e, per il momento, non si registrano altri feriti. La partita è stata definitivamente sospesa e nelle prossime ore verranno interrogati i testimoni e le persone che sono sospettate di aver partecipato alla rissa per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Altre notizie
20 Settembre 2018 - Fingevano di essere minorenni per entrare allo stadio gratis. Ventinove tifosi del Napoli sono indagati dalla Procura di Torino, fanno parte...
19 Settembre 2018 - Sono finiti nei guai due tifosi dell'Angri: gli agenti della Polizia di Stato appartenenti al Commissariato di Pubblica Sicurezza di...
19 Settembre 2018 - Per molti anni abbiamo dovuto subire l'avvento di truffatori, mafiosi o pseudo-tifosi che semplicemente acquisendo la proprietà...
19 Settembre 2018 - Avevano ferito, con dei sassi, agenti delle forze dell'ordine, danneggiando anche le loro auto di servizio, in occasione della partita...
19 Settembre 2018 - Inaudito quanto accaduto al termine della partita Lucchese-Arezzo, il derby finito con la vittoria degli ospiti per 1 a 0. All’altezza...
18 Settembre 2018 - Nei giorni scorsi l’Osservatorio ha segnalato i profili di rischio del match in programma sabato alle ore 15. E così il Casms...
18 Settembre 2018 - PAROLE, PAROLE, PAROLE… CAZZATE, CAZZATE, CAZZATE! Stiamo assistendo da ieri ad un teatrino vergognoso, costruito...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Chievo e North Side
I momenti più significativi della storia recente del Chievo e del North Side
Pisa in Como 2004/05
Ultras Pisa in Como
Ultras Atalanta a San Siro
Squadre in campo (Bergamasca)
Torino-Mantova
Finale Playoff a Torino, ingresso in campo dei giocatori.
Dutch Cup Final: Ajax Amsterdam vs PSV Eindhoven (Hooligans)
Cupfinal at the kuip in Rotterdam.Riots Between Ajax PSV and Feyenoord Hooligans! (Ajax)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.