[ Notizie ]
Novoli, la trasferta in terra barese si trasforma in un incubo
22 Febbraio 2016 - letto 1261 volte

La trasferta in terra barese si è trasformata in un vero e proprio incubo per i calciatori ed i dirigenti del Novoli Calcio. Il pullman su cui viaggiavano i giocatori e lo staff della squadra è stato letteralmente preso d’assalto dagli Ultras del Bitonto che gli hanno teso ben due diversi agguati.
 
La prima imboscata è scattata poco dopo le 14.00. Un gruppetto di facinorosi, a volto coperto e armati di mazze, ha lanciato pietre e alcune bombe carta contro l’autobus all’ingresso della città. I danni riportati sono ingenti senza contare il parabrezza quasi andato in frantumi. 
 
La seconda aggressione, invece, è scattata vicino allo “stadio degli Ulivi”.  Anche qui l’esplosione di alcune bombe carta ed una sassaiola.  E dire che la trasferta, giudicata a rischio, era stata vietata ai residenti in provincia di Lecce da un‘ordinanza del Prefetto. Soltanto l’intervento della polizia ha permesso di ristabilire l’ordine, ma la paura ed il terrore erano ben visibili sui volti dei salentini. 
 
Il match, valevole per il campionato regionale d’eccellenza,  è iniziato con circa 30 minuti di ritardo ed è costata ai rossoblu una sonora, ma non di certo inaspettata, sconfitta.
 
Sulla pagina facebook ufficiale il Novoli ha espresso tutto il suo disappunto in un lungo post, clicca qui per leggere il comunicato.

Notizie correlate Bitonto
Altre notizie
22 Gennaio 2019 - Un gruppo di tifosi del Bari sarebbe stato aggredito con sassi e pietre mentre percorreva a bordo di alcuni veicolo, la Statale 106, in...
22 Gennaio 2019 - La Digos della questura ha individuato, a inizio gennaio 2019, 18 tifosi violenti (13 della Juventus e cinque del Torino) dei gruppi...
22 Gennaio 2019 - Circa trecento tifosi della Lucchese hanno manifestato pacificamente in centro storico contro la nuova proprietà della...
22 Gennaio 2019 - Massimo Leopizzi, uno dei capi ultrà della tifoseria del Genoa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al quotidiano La...
17 Gennaio 2019 - Gli Ultras 1898 fanno sentire la loro voce di protesta in riferimento alla gara di domenica 20 gennaio Cosenza-Ascoli, della quale non...
17 Gennaio 2019 - Sarà esposto dietro la Curva Fiesole, una iniziativa per ricordare ultras e tifosi viola scomparsi Appuntamento importante...
14 Gennaio 2019 - Il questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, ha firmato un Daspo, per la durata di due anni, nei confronti di un tifoso dell'Olimpica...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Torce In Curva Fiesole Sull'Inno
Torce sull'Inno prima di Fiorentina - Inter, AUTENTICO SPETTACOLO. Gruppo Storico UV '73 www.gruppostoricouv73.com UNISCITI ALLA STORIA!!!
La domenica mi lasci sempre solo
Quando allo stadio ci va lei
I campioni dell'Italia siamo noi
Coro degli Ultras Juve a Trieste. Lo scudetto è su ignobili maglie, ma non c'è dubbio: i campioni dell'Italia siamo noi (Juventus)
perugia-ancona
esultanza gol mazzeo
Gradinata Nord e Sud Genoa CFC (la sud risponde alla nord)
I mitici tifosi del Genoa. La nord e la sud si rispondono. Durante la partita contro il Cagliari (2-0, 26.08.2012).

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa