[ Notizie ]
Modena, la singolare protesta dei tifosi canarini
14 Agosto 2017 - letto 1198 volte

Intonano lo storico inno della tifoseria gialloblù, gli ultras del Modena. Un canto insolito, dalla tribuna del Novi Sad, ma parole quanto mai calzanti visto il periodo vissuto dal club canarino. Nuèter sàm da rispèter, vogliamo rispetto: nell’ultimo verso del coro simbolo della tifoseria gialloblù c’è il messaggio che sintetizza una giornata per certi versi surreale. Mentre il Modena gioca sul neutro di Forlì, esilio forzato causa le note inadempienze di Caliendo nella gestione dello stadio Braglia, i tifosi organizzati disertano la trasferta e si ritrovano al Novi Sad. Lì, dall’altra parte della strada rispetto alla Curva Montagnani, si respira quell’aria di casa che la chiusura del Braglia ha negato. Il prologo c’era stato in mattinata, quando alla partenza del pullman della squadra di Capuano i tifosi si erano ritrovati una prima volta per lanciare un messaggio di sostegno a calciatori e tecnici. “Nonostante un presidente indegno avrete il nostro sostegno” lo striscione inequivocabile esposto mentre il pullman partiva per Forlì. Nel pomeriggio il bis, in cui si ribadiva il concetto che la casa del Modena è il Braglia e che quella casa, così come i tifosi, merita di essere rispettata da una società sciatta nella gestione, povera nelle idee e nelle risorse economiche, impermeabile ai confini dell’arroganza di fronte alle contestazioni. Una strategia, quella di Caliendo, che oltre agli evidenti disastri tecnici e gestionali ha prodotto anche questa frattura, ormai insanabile, con la tifoseria. E l’invito per l’attuale proprietario, ormai colonna sonora fissa di ogni partita del Modena, resta sempre lo stesso.

Fonte: trc.tv
Notizie correlate Modena
Altre notizie
17 Novembre 2017 - Dopo le segnalazioni dell'Osservatorio, le autorità stanno per imporre il divieto di trasferta ai supporters rossoneri che, in...
17 Novembre 2017 - Per insultare la polizia avevano escogitato un codice cifrato per ottenere il riferimento ad Acab, il celebre acronimo inglese (all cops are...
17 Novembre 2017 - A comunicare il divieto di trasferta in Salento per i tifosi neroverdi è la Lega nazionale dilettanti con un comunicato nel quale si...
17 Novembre 2017 - Il Daspo infatti vieta ai cinque tifosi di accedere agli impianti sportivi del territorio nazionale e dell’UE che ospitino...
16 Novembre 2017 - La Curva sud per fare chiarezza su quanto accaduto sabato scorso, chiede aiuto per cercare testimoni: «Gentili concittadini, la...
16 Novembre 2017 - Sei tifosi della Vultur Rionero non potranno accedere per due anni a manifestazioni sportive «su tutto il territorio nazionale»...
16 Novembre 2017 - Colore, sfottò, passione, carica agonistica, tensione emotiva, gioia, delusione. Un derby è tutte queste emozioni condensate...
   
Videotifo
irriducibili lazio banner Coreografi
Amazing Lazio irriducibili fans Banner display on Derby (Lazio)
Arezzo la curva
La curva contesta contro il Pescara (Arezzo)
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano "Jingle Bells" dopo la partita con l'Hoffenheim
AUXERRE LIVORNO UEFA CUP
AUXERRE-LIVORNO - ULTRAS LIVORNO - ULTRAS MARSEILLE

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.