[ Notizie ]
Maxi Pereira impiccato dai tifosi del Benfica
17 Luglio 2015 - letto 749 volte

Non l'hanno presa bene i tifosi del Benfica, per il passaggio di Maxi Pereira, laterale uruguagio, ai rivali di sempre del Porto. Un'immagine enormedel calciatore è stata appesa nei pressi dell'Estadio da Luz di Lisbona: la particolarità è che in questa gigantografia il giocatore è impiccato da una corda. Uno striscione che fa il pari con quello di Defour, decapitato sul panno dagli ex tifosi dello Standard.

Notizie correlate Benfica
Altre notizie
19 Maggio 2017 - Una contestazione annunciata quella della tifoseria del Vicenza, ormai con più di un piede in Lega Pro, considerando anche il...
19 Maggio 2017 - Al quarto d'ora del primo tempo di Pisa-Benevento la curva Nord dello stadio Arena Garibaldi, dove si raduna il tifo pisano più...
19 Maggio 2017 - Da questo giovedì anche i tifosi dell’Alessandria senza tessera del tifoso o supporter card potranno acquistare un tagliando...
18 Maggio 2017 - Attraverso la propria pagina Facebook la Curva Sud del Vicenza ha emesso un durissimo comunicato rivolto a squadra, società e...
18 Maggio 2017 - Non sarebbe certo stata una coreo epocale ma la scenografia realizzata dalla società juventus ha subito una sorta di sabotaggio da...
18 Maggio 2017 - Dopo l’irrogazione di cinque Daspo a carico dei responsabili dei disordini scappiati a Imperia in occasione del derby con la squadra...
16 Maggio 2017 - Lo scorso 29 aprile si scioglieva l’Uap02, lo storico gruppo Ultras dell’Afragolese per idee diverse all’interno dello...
   
Videotifo
Interventi dal corteo della manifestazione nazionale ultras contro il Decreto-Amato - "Non si chiede il permesso per essere liberi"...
MILAN CURVA
Il Club PiĆ¹ Titolato Al Mondo! (Milan)
Ultras Reggina (olimpico)
m' innamoro solo quando gioca la reggina
AUXERRE LIVORNO UEFA CUP
AUXERRE-LIVORNO - ULTRAS LIVORNO - ULTRAS MARSEILLE

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.