[ Notizie ]
Marcello Missiroli: "Comportamento oltraggioso e teppistico della tifoseria del Ravenna"
21 Dicembre 2015 - letto 1855 volte

Non posso che fare presente e disapprovare il comportamento altamente oltraggioso (cori offensivi contro le forze dell’ordine) e teppistico del tifo organizzato ospite (danni alla recinzione del campo e alla tribunetta a loro assegnata e imbrattamento con gli spray della medesima e della tribuna centrale) avvenuto nel corso della partita disputata ieri a Castiglione di Ravenna tra Ribelle e Ravenna.


Allo stesso tempo non ho potuto che constatare con sorpresa la passività con la quale sia la dirigenza ravennate, sia le forze dell’ordine presenti, hanno assistito a tutto questo, senza che nessuno abbia detto qualcosa o che abbia provato a intervenire.

Come è possibile tutto questo? Come si fa ad assistere a uno spettacolo del genere, mascherandolo con la parola tifo?

Non è giusto subire passivamente il comportamento di pochi “personaggi”, fra l’altro conosciutissimi a Ravenna (con cui tra l’altro il nostro signor sindaco, Fabrizio Matteucci, faceva “comunella” a fianco della tribuna, invece di assistere al derby nel posto a lui riservato, “dimenticandosi” che anche Castiglione di Ravenna fa parte del comune). “Personaggi”, questi, che offendono i modi civili ed educati di decine e decine di persone che si recano allo stadio, molti di essi assieme ai loro bambini, per godersi una partita di calcio. E’ forse facendo finta che niente sia accaduto o minimizzando il tutto, facendolo sembrare un fatto normale, che speriamo che il calcio porti allo stadio le famiglie e le persone normali? E’ forse perché sono episodi che ormai capitano tutte le volte che il Ravenna gioca in trasferta, che fanno sembrare tutto normale?

La nostra Ribelle è una piccola società, che con gli sforzi sia economici, sia soprattutto di lavoro volontario di alcuni appassionati di calcio, sta facendo i salti mortali per rappresentare un piccolo riferimento del nostro territorio. Quindi, mi pare giusto che riceva l’appropriato rispetto da parte dei dirigenti di società più grandi e conosciute della nostra, cosa che in pratica accade quasi sempre, ma soprattutto da parte delle istituzioni cittadine.

Notizie correlate Ravenna
Altre notizie
25 Giugno 2018 - Questa la linea esposta pubblicamente nel corso dell'incontro dagli Ultras 1898 e condivisa da tutti i presenti: “Di fronte al...
22 Giugno 2018 - Questo il comunicato della Curva Nord:  "Si è tenuto, di recente, un incontro tra i rappresentati dei gruppi ultras e la...
22 Giugno 2018 - Le parole di Giorgio Lugaresi rivolte a noi Ultras preferiamo non commentarle, è evidente lo stato confusionale in cui si trovava nel...
22 Giugno 2018 - Multa in arrivo per Messico e Serbia a causa del comportamento dei loro tifosi ai Mondiali di Russia. Secondo la stampa americana, la...
21 Giugno 2018 - Ha preso il via la raccolta firme annunciata nei giorni scorsi dai Samurai Ultras Imperia per chiedere che la nuova amministrazione comunale...
19 Giugno 2018 - Il questore di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, ha emesso 4 provvedimenti di Daspo, per la durata di un anno ciascuno, nei confronti di...
19 Giugno 2018 - La tifoseria della Maceratese ha inviato il seguente comunicato: “A seguito delle ultime notizie riguardanti la rinascita della...
   
Videotifo
Varese 1910: Festa promozione in C2
Festa per la promozione in serie C2 del Varese1910 il 30/04/2006
milan Fiorentina Viola Ultras
Fiorentina Viola Ultras (Fiorentina)
Ultras Pisa
http://www.EuropeanUltras.com
Sansovino-Montevarchi
Cori durante la partita Sansovino-Montevarchi
Inno italiano. Finale dei mondiali a Berlino.
Tifosi cantano inno italiano alla porta di Brandeburgo a Berlino per la finale dei mondiali 2006. Italia vs. Francia. Italians sing for the final match of...

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.