[ Notizie ]
Liverpool-Sunderland, Anfield vuoto al 77': protesta contro il caro-biglietti
08 Febbraio 2016 - letto 1107 volte

Difficilmente il Liverpool avrebbe potuto vivere una giornata più strana. E il paradosso è che l'ennesimo risultato deludente, il 2-2 col Sunderland sprecando incredibilmente un doppio vantaggio negli ultimi 10 minuti, è stato l'aspetto quasi più "normale" del pomeriggio dell'Anfield Road.

Jürgen Klopp, in primis, non era presente in panchina: fermato da un'appendicite, il tecnico tedesco ha con ogni probabilità visto i suoi ragazzi con la tv dell'ospedale dov'è stato operato. E se lo ha fatto, ha visto anche la clamorosa protesta inscenata da gran parte del tifo di casa al minuto 77 del match: tutti a casa con 13 minuti (più recupero) d'anticipo.

La motivazione? Il rincaro sui prezzi dei biglietti in programma per la prossima stagione: in certi settori dello stadio si potrà arrivare anche a 77 sterline a partita, ovvero, al cambio attuale, circa 100 euro. Ecco perché, negli scorsi giorni, è stato scelto proprio il minuto 77 per organizzare una protesta poi puntualmente messa in atto.

A far da contorno, i tanti striscioni che hanno affollato Anfield durante la gara contro il Sunderland: "Tifosi, non consumatori", recitava uno. Un altro, invece, "£nough is £nough", in sostanza "ne abbiamo abbastanza", o "quando è troppo è troppo", con la e di "abbastanza" volutamente trasformata in sterlina.

È l'apice di un malessere che da qualche anno sta invadendo la Premier League, sempre meno accessibile per le classi meno agiate e sempre più prerogativa di persone ricche e facoltosi stranieri che poco hanno a che vedere con il tifo vero, con i cori, con la passione per una squadra a prescindere dai risultati.

Ironia della sorte, con metà pubblico presente sulle tribune dell'Anfield Road il Liverpool si è sgonfiato: vinceva 2-0, si è fatto rimontare fino al 2-2 finale firmato da Defoe negli ultimi istanti di partita. E così, su Twitter è arrivata la puntura di Francis Jeffers, ex attaccante di Everton e Arsenal: "Ma sono andati via anche i giocatori?".

 

Fonte: goal.com
Notizie correlate Liverpool
Altre notizie
13 Agosto 2018 - Il Questore di Perugia ha disposto il divieto di accesso in luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive a carico di 9 tifosi del...
13 Agosto 2018 - Daspo per due tifosi del Novara calcio che, nel corso dell’ultimo derby con la Pro Vercelli dell’8 aprile hanno acceso alcuni...
09 Agosto 2018 - Gli ultras di Napoli hanno diffuso un comunicato, firmato Curva A e Curva B, in merito alle polemiche di queste settimane e alle...
06 Agosto 2018 - Prima della Sportitalia cup, tra Parma, Sassuolo e Caratese sono stati registrati incidenti tra tifosi crociati e alcuni sostenitori locali....
06 Agosto 2018 - Una violenta rissa è scoppiata ieri sera a Bressanone al termine della partita Bologna-Norimberga, che ha visto coinvolti i tifosi...
06 Agosto 2018 - Orgoglio Grigio si trova per l'ennesima volta costretta a dover prendere posizione nei confronti dell'ultima decisione presa...
03 Agosto 2018 - Riceviamo e pubblichiamo il comunicato degli Irriducibili ai quali hanno vietato l'ingresso allo stadio dello striscione in...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Lazio irriducibili Hooligans in Atalanta
Lazio irriducibili Hooligans against Atalanta (Lazio)
Interventi dal corteo della manifestazione nazionale ultras contro il Decreto-Amato - "Non si chiede il permesso per essere liberi"...
La domenica mi lasci sempre solo
Quando allo stadio ci va lei
Ultras Bolognesi a Mantova
Settore degli ultras del Bologna per Mantova-Bologna 1-3 Serie B 2006-07 I rossoblu si fanno sentire al Martelli. Ronaldinho brilló videos gracias a la...
*ITALIA* CAMPIONI DEL  MONDO - CIRCO MASSIMO - INNO
Italia campione del mondo 2006, 2006 FIFA World Champion, Italia, Roma , Circo Massimo, Inno Nazionale. 1.000.000 di persone che cantano. Zidane must die....

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.