[ Notizie ]
Lione-Besiktas: scontri tra tifosi dentro e fuori lo stadio
14 Aprile 2017 - letto 1241 volte

Violenti scontri prima di Lione-Besiktas, gara d'andata dei quarti di finale di Europa League. I tifosi turchi, dall'anello superiore dello stadio, hanno anche iniziato a lanciare petardi e oggetti contro i sostenitori della squadra di casa, che sono stati costretti ad invadere il manto erboso del Parc Olympique Lyonnais. Sugli spalti si è scatenata una vera caccia all'uomo, con contatti tra le due tifoserie che hanno coinvolto anche le famiglie presenti, con donne e bambini ritrovatisi nel mezzo degli scontri. La polizia è finalmente riuscita a liberare il campo e riportare il pubblico sugli spalti; nel settore dei tifosi francesi, per placare la situazione, si è portato anche il presidente Jean-Michel Aulas.

Incidenti erano già scoppiati nel tardo pomeriggio davanti allo stadio tra i tifosi del Besiktas e le forze dell'ordine. Ci sono stati alcuni feriti tra cui uno steward dello stadio. Altri scontri si sono verificati tra tifosi del Lione e del Besiktas e per disperderli la polizia ha utilizzato dei gas lacrimogeni. Si sono vissuti attimi di panico al punto che alcune famiglie hanno deciso di tornare a casa, rinunciando a vedere quella che è classificata come una partita ad alto rischio. Anche la boutique ufficiale del Lione dello stadio è stata danneggiata da alcuni tifosi turchi, riporta il sito del Parisien.

A causa degli scontri tra tifosi e del caos montato nello stadio, l'inizio della gara tra il Lione e il Besiktas è stato quindi posticipato rispetto all'orario stabilito (21.05). La partita è iniziata con circa 45 minuti di ritardo, alle 21.50,  dopo che le forze dell'ordine hanno riportato la calma all'interno dell'impianto Parc Oympique Lyonnais, contemporaneamente iniziando ad individuare i responsabili dei lanci di oggetti e petardi che hanno scatenato il panico.

 

Notizie correlate Olympique Lyon
Altre notizie
28 Aprile 2017 - Come era ampiamente prevedibile, niente derby a Catania per i tifosi del Siracusa. L’Osservatorio Nazionale sulle manifestazioni...
28 Aprile 2017 - Ancora prescrizioni della Prefettura per l'accesso allo stadio Sant'Elia in occasione delle partite del Cagliari. Per il prossimo...
27 Aprile 2017 - Le recenti dichiarazioni rese note dalla Commissione Parlamentare Antimafia, che per bocca del suo portavoce ha parlato apertamente di...
27 Aprile 2017 - Piove sempre sul bagnato. Sempre. Il Borussia Moenchengladbach ha perso la semifinale di Coppa di Germania. O meglio, è stato...
26 Aprile 2017 - Qualche momento di tensione questa sera prima di Pescara-Roma all'esterno dello stadio Adriatico. Un gruppetto di tifosi giallorossi...
26 Aprile 2017 - Tensione prima e dopo Perugia-Verona di serie B, sia fuori che dentro lo stadio Renato Curi. E, anche senza contatto tra tifoserie opposte,...
26 Aprile 2017 - Grave episodio di razzismo a margine della gara tra Dinamo Kiev e Shakhtar Donetsk, classicissima del calcio ucraino. I tifosi di casa...
   
Videotifo
Ultras Crotone Bologna-Crotone 0-2 (2014)
Festa Ultras Crotone nel Post-Partita di Bologna Crotone 0-2 del 20/09/2014
Cesena - Bologna 1-4  Ultras Bolognesi (4)
Il settore rossoblu al fischio finale
Italiani a Parigi
Ragazzini al Louvre
Top-5 Ultras of the Week (09.02 - 15.02) Ultras World
Bordeaux, Borussia M├Ânchengladbach vs FC K├Âln, Eintracht Frankfurt, Legia, Raja Casablanca, Slask
video ultras samp milan
settore ospiti 06/07 (Sampdoria)

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.