[ Notizie ]
Lione-Besiktas: scontri tra tifosi dentro e fuori lo stadio
14 Aprile 2017 - letto 1451 volte

Violenti scontri prima di Lione-Besiktas, gara d'andata dei quarti di finale di Europa League. I tifosi turchi, dall'anello superiore dello stadio, hanno anche iniziato a lanciare petardi e oggetti contro i sostenitori della squadra di casa, che sono stati costretti ad invadere il manto erboso del Parc Olympique Lyonnais. Sugli spalti si è scatenata una vera caccia all'uomo, con contatti tra le due tifoserie che hanno coinvolto anche le famiglie presenti, con donne e bambini ritrovatisi nel mezzo degli scontri. La polizia è finalmente riuscita a liberare il campo e riportare il pubblico sugli spalti; nel settore dei tifosi francesi, per placare la situazione, si è portato anche il presidente Jean-Michel Aulas.

Incidenti erano già scoppiati nel tardo pomeriggio davanti allo stadio tra i tifosi del Besiktas e le forze dell'ordine. Ci sono stati alcuni feriti tra cui uno steward dello stadio. Altri scontri si sono verificati tra tifosi del Lione e del Besiktas e per disperderli la polizia ha utilizzato dei gas lacrimogeni. Si sono vissuti attimi di panico al punto che alcune famiglie hanno deciso di tornare a casa, rinunciando a vedere quella che è classificata come una partita ad alto rischio. Anche la boutique ufficiale del Lione dello stadio è stata danneggiata da alcuni tifosi turchi, riporta il sito del Parisien.

A causa degli scontri tra tifosi e del caos montato nello stadio, l'inizio della gara tra il Lione e il Besiktas è stato quindi posticipato rispetto all'orario stabilito (21.05). La partita è iniziata con circa 45 minuti di ritardo, alle 21.50,  dopo che le forze dell'ordine hanno riportato la calma all'interno dell'impianto Parc Oympique Lyonnais, contemporaneamente iniziando ad individuare i responsabili dei lanci di oggetti e petardi che hanno scatenato il panico.

 

Notizie correlate Olympique Lyon
Altre notizie
23 Giugno 2017 - La Lega Serie A ha reso nota la classifica con i provvedimenti disciplinari adottati nella stagione sportiva 2016-2017 riguardanti il Trofeo...
21 Giugno 2017 - “Ce l'hanno fatta anche con te...Corvino vattene!!! Gracias BV20”, recita così uno striscione da poco appeso alle...
21 Giugno 2017 - La “Curva Nord 12“, attraverso un post pubblicato sulla pagina “Facebook” ufficiale, ha invitato tutti i tifosi...
20 Giugno 2017 - Dopo Mattarella il 31 Dicembre è la volta di Mino Raiola a reti unificate su tutti i canali sportivi. Ovviamente con i SUOI...
19 Giugno 2017 - Il Centro Coordinamento Clubs Avellino ha diramato qualche istante fa un comunicato stampa inerente alla querelle studi tra societave...
19 Giugno 2017 - Una pioggia di dollari finti ha costretto l'arbitro a fermare il gioco per circa un minuto a Cracovia, dove l'Under 21 azzurro sta...
16 Giugno 2017 - Si attendevano ulteriori provvedimenti per i fatti accaduti nel post partita di Fezzanese-Massese, il 13 aprile scorso nelle adiacenze dello...
   
Videotifo
Finale Coppa Italia Fiorentina-Napoli
3/5/2014 - Roma, Stadio Olimpico - Finale TIM Cup 2013-2014 Fiorentina-Napoli - Nel video: La tifoseria Fiorentina
Treviso-Piacenza 2/2
video by Albertosauro
ULTRAS GROTTAGLIE play off vs barletta
ULTRAS GROTTAGLIE nei play-off contro il barletta
Gabriel Batistuta
Bati's best goals in ASRoma...
Esultanza per Sabri Sarioglu
Il capitano esulta dirigendo il coro dei propri tifosi

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.