[ Notizie ]
Lione-Besiktas: scontri tra tifosi dentro e fuori lo stadio
14 Aprile 2017 - letto 2246 volte

Violenti scontri prima di Lione-Besiktas, gara d'andata dei quarti di finale di Europa League. I tifosi turchi, dall'anello superiore dello stadio, hanno anche iniziato a lanciare petardi e oggetti contro i sostenitori della squadra di casa, che sono stati costretti ad invadere il manto erboso del Parc Olympique Lyonnais. Sugli spalti si è scatenata una vera caccia all'uomo, con contatti tra le due tifoserie che hanno coinvolto anche le famiglie presenti, con donne e bambini ritrovatisi nel mezzo degli scontri. La polizia è finalmente riuscita a liberare il campo e riportare il pubblico sugli spalti; nel settore dei tifosi francesi, per placare la situazione, si è portato anche il presidente Jean-Michel Aulas.

Incidenti erano già scoppiati nel tardo pomeriggio davanti allo stadio tra i tifosi del Besiktas e le forze dell'ordine. Ci sono stati alcuni feriti tra cui uno steward dello stadio. Altri scontri si sono verificati tra tifosi del Lione e del Besiktas e per disperderli la polizia ha utilizzato dei gas lacrimogeni. Si sono vissuti attimi di panico al punto che alcune famiglie hanno deciso di tornare a casa, rinunciando a vedere quella che è classificata come una partita ad alto rischio. Anche la boutique ufficiale del Lione dello stadio è stata danneggiata da alcuni tifosi turchi, riporta il sito del Parisien.

A causa degli scontri tra tifosi e del caos montato nello stadio, l'inizio della gara tra il Lione e il Besiktas è stato quindi posticipato rispetto all'orario stabilito (21.05). La partita è iniziata con circa 45 minuti di ritardo, alle 21.50,  dopo che le forze dell'ordine hanno riportato la calma all'interno dell'impianto Parc Oympique Lyonnais, contemporaneamente iniziando ad individuare i responsabili dei lanci di oggetti e petardi che hanno scatenato il panico.

 

Notizie correlate Olympique Lyon
Altre notizie
18 Dicembre 2018 - L’Alabarda diventa centenaria! Giornata storica per la Triestina, fondata il 18 dicembre 1918: i primi a fare gli auguri sono stati i...
18 Dicembre 2018 - Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo l'episodio del 3 novembre scorso,...
18 Dicembre 2018 - Sono stati notificati 8 Daspo, emessi dal Questore Francesco Messina, nei confronti di altrettanti tifosi juventini appartenenti al gruppo...
18 Dicembre 2018 - I tifosi dello Sporting Lisbona, una delle squadre più titolare del Portogallo, hanno omaggiato le tifoserie italiane. Durante la...
17 Dicembre 2018 - Il gruppo ultrà della Curva Sud denominato Fedayn non parteciperà alla trasferta di Torino all'Allianz Stadium in...
17 Dicembre 2018 - Tre denunce e un arresto. È questo il bilancio dei tafferugli registratisi oggi a ridosso dello stadio di Troina, dove era in...
17 Dicembre 2018 - La trasferta di Bergamo sarà vietata ai tifosi della Lazio. L'ordinanza emanata dalla prefettura di Bergamo ha ordinato la...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Roma - Man utd
Coro Roma,Roma prima del quarto di finale Roma-Manchester
AUXERRE LIVORNO UEFA CUP
AUXERRE-LIVORNO - ULTRAS LIVORNO - ULTRAS MARSEILLE
ULTRAS GROTTAGLIE  AL DEGLI ULIVI
BARLETTA GROTTAGLIE IN CAMPO NEUTRO...ANDRIA http://ultrasgrottaglie.freeforumzone.leonardo.it
ultras inter - inter v porto 3-1
make sure you go to: www.always-inter.com coreography display from la curva nord, during CL quarter final verse Porto (Boys)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa