[ Notizie ]
Lione-Besiktas: scontri tra tifosi dentro e fuori lo stadio
14 Aprile 2017 - letto 1553 volte

Violenti scontri prima di Lione-Besiktas, gara d'andata dei quarti di finale di Europa League. I tifosi turchi, dall'anello superiore dello stadio, hanno anche iniziato a lanciare petardi e oggetti contro i sostenitori della squadra di casa, che sono stati costretti ad invadere il manto erboso del Parc Olympique Lyonnais. Sugli spalti si è scatenata una vera caccia all'uomo, con contatti tra le due tifoserie che hanno coinvolto anche le famiglie presenti, con donne e bambini ritrovatisi nel mezzo degli scontri. La polizia è finalmente riuscita a liberare il campo e riportare il pubblico sugli spalti; nel settore dei tifosi francesi, per placare la situazione, si è portato anche il presidente Jean-Michel Aulas.

Incidenti erano già scoppiati nel tardo pomeriggio davanti allo stadio tra i tifosi del Besiktas e le forze dell'ordine. Ci sono stati alcuni feriti tra cui uno steward dello stadio. Altri scontri si sono verificati tra tifosi del Lione e del Besiktas e per disperderli la polizia ha utilizzato dei gas lacrimogeni. Si sono vissuti attimi di panico al punto che alcune famiglie hanno deciso di tornare a casa, rinunciando a vedere quella che è classificata come una partita ad alto rischio. Anche la boutique ufficiale del Lione dello stadio è stata danneggiata da alcuni tifosi turchi, riporta il sito del Parisien.

A causa degli scontri tra tifosi e del caos montato nello stadio, l'inizio della gara tra il Lione e il Besiktas è stato quindi posticipato rispetto all'orario stabilito (21.05). La partita è iniziata con circa 45 minuti di ritardo, alle 21.50,  dopo che le forze dell'ordine hanno riportato la calma all'interno dell'impianto Parc Oympique Lyonnais, contemporaneamente iniziando ad individuare i responsabili dei lanci di oggetti e petardi che hanno scatenato il panico.

 

Notizie correlate Olympique Lyon
Altre notizie
14 Agosto 2017 - Pochi minuti, ma sufficienti a rovinare la giornata di sport. Poco prima di entrare allo Stadio dei Pini di Viareggio ci sono stati alcuni...
14 Agosto 2017 - Sostegno più che mai per il nuovo Pontedera da parte della tifoseria granata, che comunque non ha mai fatto mancare apporto alla...
14 Agosto 2017 - Pagheranno a caro prezzo le offese che hanno rivolto ai napoletani ed al capoluogo partenopeo: cinque ultras veronesi sono stati sottoposti...
14 Agosto 2017 - Intonano lo storico inno della tifoseria gialloblù, gli ultras del Modena. Un canto insolito, dalla tribuna del Novi Sad, ma parole...
14 Agosto 2017 - Gli OLD FANS GRUPPO STORICO FOLGORE Castelvetrano, dopo una riunione seguita e partecipata, intende chiarire alcune cose, soprattutto alla...
11 Agosto 2017 - La questione della rete protettiva installata nella curva Mero dello stadio Benelli di Ravenna ha trovato soluzione quasi a tempo di record....
11 Agosto 2017 - Gli ultras del Nizza hanno diffuso un comunicato in cui polemizzano per le difficoltà di organizzazione per la gara del 16 agosto al...
   
Videotifo
Lazio irriducibili Hooligans in Atalanta
Lazio irriducibili Hooligans against Atalanta (Lazio)
tifosi fiorentini a genova
sampdoria-fiorentina (Collettivo Autonomo Viola)
Hellas Verona - Vicenza
Verona supporters during the match against the "magnagatti" from Vicenza
Entrada Inter x Goiás - Força INTER!
Inter rumo ao Japão (Internacional Porto Alegre)
Varese 1910: Festa promozione in C2
Festa per la promozione in serie C2 del Varese1910 il 30/04/2006

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.