[ Notizie ]
L'odissea dei tifosi dello Spartak Mosca: 8mila km per una trasferta
23 Settembre 2016 - letto 1496 volte

Seguire la propria squadra in trasferta è per un tifoso una delle esperienze più belle che si possano fare nel mondo del calcio. La trasferta ti permette di viaggiare, scoprire posti nuovi e conoscere altri ragazzi che come te hanno deciso di spendere il loro tempo e i loro soldi per una passione. Certo, non che le partite in casa abbiano un valore differente, ma quando si gioca fuori casa ci si sente come dei portavoce. Sei tu e pochi altri contro un intero stadio. 

Trasferta è la parola che circa 100 tifosi dello Spartak Mosca - squadra allenata da Massimo Carrera - hanno preso alla lettera. In occasione del match contro l'SKA Khabarovsk, valevole per i 16esimi di Coppa di Russia, i supporters del club della capitale hanno affrontato un viaggio di oltre 8mila km. Il tempo di percorrenza stimato da Google Maps è di 102 ore se effettuato in macchina, 6 giorni e 5 ore in treno e ben 7 ore e mezza in aereo.

La Russia, si sa, oltre a essere uno dei paesi più freddi e caratteristici al mondo, è anche uno dei più estesi. Il computer che sorteggia i match di coppa però non tiene conto di distanze o portafogli ed è così che i tifosi dello Spartak sono incappati in quella che possiamo definire una vera e propria odissea. 

Giusto per dovere di cronaca, lo Spartak Mosca ha perso la partita 1-0. Sì, esattamente, è stato eliminato da un club che milita nella serie cadetta russa. I tifosi hanno quindi percorso 8300 km per vedere la loro squadra perdere. Ma il risultato passa in secondo piano, essere arrivati a destinazione è la loro vittoria.

Notizie correlate Spartak Mosca
Altre notizie
20 Ottobre 2017 - Cori a sfondo "razzista" dei tifosi romanisti a Londra hanno causato l'apertura di un fascicolo d'inchiesta da parte...
20 Ottobre 2017 - La Digos della Questura di Catania ha denunciato un ultras che, nel corso del match contro il Monopoli, ha lanciato un fumogeno. Si tratta...
20 Ottobre 2017 - Ha lanciato un fumogeno durante il derby Inter-Milan domenica allo stadio e ha colpito un poliziotto in servizio a San Siro. Per il tifoso...
20 Ottobre 2017 - Otto tifosi sono stati denunciati in seguito alla partita di Champions League vinta dalla Juventus ieri sera contro lo Sporting...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli tra la polizia inglese e tifosi della Roma prima del match di Champions League a Londra tra i giallorossi e il Chelsea. È...
20 Ottobre 2017 - Almeno sul fronte tifosi, in casa Arezzo, dopo che patron Ferretti ha ufficializzato il suo passo indietro e il mancato pagamento dei...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli fra tifosi ciprioti in quel di Reggio Emilia, prima di Atalanta-Apollon Limassol. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato, la...
   
Videotifo
rissa tra ultras
rissa tra ultras ()
an-ta 08.06.2008 finale playoff ANCONA IN SERIE B!!
l'ancona ritorna meritatamente in serie B
Piacenza - Genoa: boato al goal di Rossi
Al 34° minuto del secondo tempo Marco Rossi segna il goal del provvisorio 1 a 2 per il Genoa, che si porta così ad un passo dall'agognata promozione in serie...

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.