[ Notizie ]
Fiorentina: due striscioni contro la proprietà
06 Luglio 2017 - letto 885 volte

Due striscioni contro la proprietà firmati 1926 appesi ai cancelli del Franchi dai tifosi viola presenti in questi istanti in zona stadio."Bugie, vie legali e falsità, ci fa schifo questa società: ora querelateci tutti", il testo del primo striscione, mentre il secondo recita così: "Grandi uomini parlano, piccoli uomini querelano. Andatevene", il testo del secondo striscione. 

Clicca qui per vedere le foto.

Notizie correlate Fiorentina
Altre notizie
17 Novembre 2017 - Dopo le segnalazioni dell'Osservatorio, le autorità stanno per imporre il divieto di trasferta ai supporters rossoneri che, in...
17 Novembre 2017 - Per insultare la polizia avevano escogitato un codice cifrato per ottenere il riferimento ad Acab, il celebre acronimo inglese (all cops are...
17 Novembre 2017 - A comunicare il divieto di trasferta in Salento per i tifosi neroverdi è la Lega nazionale dilettanti con un comunicato nel quale si...
17 Novembre 2017 - Il Daspo infatti vieta ai cinque tifosi di accedere agli impianti sportivi del territorio nazionale e dell’UE che ospitino...
16 Novembre 2017 - La Curva sud per fare chiarezza su quanto accaduto sabato scorso, chiede aiuto per cercare testimoni: «Gentili concittadini, la...
16 Novembre 2017 - Sei tifosi della Vultur Rionero non potranno accedere per due anni a manifestazioni sportive «su tutto il territorio nazionale»...
16 Novembre 2017 - Colore, sfottò, passione, carica agonistica, tensione emotiva, gioia, delusione. Un derby è tutte queste emozioni condensate...
   
Videotifo
Hellas Verona formazioni contro il Lecce
Roberto Puliero dà la formazione del Verona allo stadio.
Chievo - Fiorentina 1-2 18.01.15 Tifosi CHIEVO in curva
Cori e canti dei tifosi del Chievo in curva
CUCS  vs fedayn intervista in curva sud anni 80
breve sequenza tratto dal docyumentario dell 80 girato nella curva sud roma..
empolesi ad ancona
empolesi ad ancona

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.