[ Notizie ]
Derby Novara-Pro Vercelli: Daspo a vercellese che tifa Novara
07 Marzo 2016 - letto 1246 volte

Daspo a un 19enne vercellese che tifa Novara per l’esplosione di un grosso petardo che ha causato lesioni ad altri due spettatori. L’episodio è accaduto in occasione del derby Novara-Pro Vercelli di sabato scorso, 26 febbraio, quando all’inizio dell’incontro, è stato esploso un petardo nelle gradinate più basse della curva dei tifosi novaresi. Le immediate ricerche consentivano di giungere all’identificazione dell’autore del reato, ovvero del giovane che ha acceso e successivamente lanciato il petardo verso la parte bassa del settore. Si tratta di P.N., diciannovenne, originario della provincia vercellese e domiciliato a Vercelli, con diversi precedenti per danneggiamento, che tifa Novara e, sabato scorso, era proprio tra le fila della curva nord dello stadio Silvio Piola. Approfittando della circostanza che la tifoseria novarese stava esponendo una coreografia unita ad uno striscione (entrambi regolarmente autorizzati), P.N., tentando di nascondersi dietro lo striscione di cui sopra, accendeva e faceva esplodere un grosso petardo, che esplodendo cagionava lesioni a due ignari spettatori, che sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche del personale sanitario. Nei confronti del responsabile, il Questore di Novara ha emesso il provvedimento di Divieto di accedere a manifestazioni sportive, in conseguenza del quale al giovane è precluso l’accesso a tutti i luoghi, sia del territorio nazionale che degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ove si svolgono manifestazioni sportive nazionali e internazionali, relative ai campionati, coppe e tornei professionistici, semiprofessionistici, dilettantistici, amatoriali e amichevoli, in occasione del loro svolgimento, ivi compresi i tempi di afflusso e deflusso dall’impianto sportivo, nonché ai luoghi interessati alla sosta, al transito o al trasporto di coloro che partecipano o assistono alle medesime competizioni, per il periodo di 5 anni. Il giovane è stato, altresì, deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni aggravate.

Notizie correlate Pro Vercelli
Altre notizie
20 Ottobre 2017 - Cori a sfondo "razzista" dei tifosi romanisti a Londra hanno causato l'apertura di un fascicolo d'inchiesta da parte...
20 Ottobre 2017 - La Digos della Questura di Catania ha denunciato un ultras che, nel corso del match contro il Monopoli, ha lanciato un fumogeno. Si tratta...
20 Ottobre 2017 - Ha lanciato un fumogeno durante il derby Inter-Milan domenica allo stadio e ha colpito un poliziotto in servizio a San Siro. Per il tifoso...
20 Ottobre 2017 - Otto tifosi sono stati denunciati in seguito alla partita di Champions League vinta dalla Juventus ieri sera contro lo Sporting...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli tra la polizia inglese e tifosi della Roma prima del match di Champions League a Londra tra i giallorossi e il Chelsea. È...
20 Ottobre 2017 - Almeno sul fronte tifosi, in casa Arezzo, dopo che patron Ferretti ha ufficializzato il suo passo indietro e il mancato pagamento dei...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli fra tifosi ciprioti in quel di Reggio Emilia, prima di Atalanta-Apollon Limassol. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato, la...
   
Videotifo
Canti di Natale dell'Union Berlino
Dal 2002, come da tradizione, i Canti di Natale dell'Union Berlino
Coro Boia chi molla, ultras lazio a livorno.UltrasMad
Settore ospiti Armando Picchi, Ultras Lazio coro Boia chi molla. Livorno - Lazio. www.UltrasMad.com
ULTRAS SIENA
AVANTI CURVA ROBUR!
Inter Roma tifosi ospiti
L'eplosione del settore ospiti al goal del 2 a 0 siglato da Aquilani
Chievo e North Side
I momenti piĆ¹ significativi della storia recente del Chievo e del North Side

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.