[ Notizie ]
Daspo Perugia, la Brigata Ultrà: "Non abbiamo fatto nulla"
31 Luglio 2017 - letto 1645 volte

A seguito dei fatti, mai avvenuti in data 26 marzo 2017 allo stadio di Carpi, il gruppo Brigata Ultrà tiene a precisare che si sta' subendo un vero e proprio abuso di potere da parte di chi l'ordine pubblico dovrebbe garantirlo. Ci siamo recati a Carpi con i biglietti nominativi, accrediti emessi dalla società calcio Carpi e biglietti in più di persone che all'ultimo momento non sono potute venire. Come accaduto in occasione di altre partite giocate fuori casa abbiamo chiesto, con tranquillità ed educazione, di poter effettuare un cambio nome con coloro che erano sprovvisti di biglietti, ma che comunque avevano tutti i requisiti per essere accolti (tessera del tifoso e documenti d'identità).

Purtroppo i signori che rappresentano la legge a Carpi non  hanno sentito storie rifiutandosi di farci entrare a quel punto dall'interno è stato chiesto di poter uscire per tornare tutti a Perugia. In un primo momento i responsabili delle forze dell'ordine raccoglievano la nostra richiesta e chiamavano le navette per riportarci ai nostri mezzi, successivamente un loro dirigente dava l'ordine di fare entrare tutti all'interno del settore ospiti.

Il tutto è avvenuto con la massima tranquillità e non con il chiaro intento di fare disordini  (come riportato dai media e verbalizzanti). Pertanto non si capisce questa presa di posizione del tutto infondata e immotivata. Si fa presente che tutti i provvedimenti di Daspo sono stati emessi a dire degli inquirenti su immagini e riprese che noi imputati non possiamo vedere  (Ma il diritto di difesa dove sta?) Tutto quanto detto e scritto è stato tranquillamente confermato dalla squadra Digos di Perugia presente a Carpi. Se sbagliamo paghiamo ma così no, non si accetta, non è così che si dovrebbe fare carriera.

Notizie correlate Perugia
Altre notizie
16 Novembre 2018 - Uno striscione per chiedere giustizia per Serena Mollicone e Stefano Cucchi. Tre tifosi del Frosinone alla vigilia del match...
16 Novembre 2018 - La Prefettura di Salerno, in vista della partita Paganese-Cavese, ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi per i residenti di Cava...
15 Novembre 2018 - Sono anche queste cose quelle che contribuiscono a uccidere il calcio. Probabilmente quanto successo all'Olimpico Grande Torino non era...
15 Novembre 2018 - Lo scorso 11 novembre, alle ore 14.30, presso lo stadio Angelo Massimino si è disputato l'incontro di calcio valido per il...
15 Novembre 2018 - "Seppelliamo le chiacchiere con l'urlo della Sud. Forza ragazzi, siamo con voi!". È lo striscione apparso oggi a...
15 Novembre 2018 - Dopo la conferma da parte del presidente Maurizio Setti del tecnico Fabio Grosso la tifoseria dell'Hellas Verona è scesa sul...
15 Novembre 2018 - Mentre il girone d’andata sta già per entrare nelle battute finali, ci sentiamo in dovere di fare una breve analisi della...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Vivo per lei....BARI
Matarrese siamo stanchi di te....
SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM
NOTTE DI SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM (Palermo)
Dutch Cup Final: Ajax Amsterdam vs PSV Eindhoven (Hooligans)
Cupfinal at the kuip in Rotterdam.Riots Between Ajax PSV and Feyenoord Hooligans! (Ajax)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa