[ Notizie ]
Così i tifosi del Millwall hanno salvato il loro stadio
08 Febbraio 2017 - letto 974 volte

È precipitato in terza serie dove galleggia a mezza classifica, latita lontanissimo dai fasti scintillanti della Premier ma la sua tifoseria è tra le più celebrate d’Inghilterra. Sia nel bene, che – purtroppo – nel male.

Ma i tifosi del Millwall si sono resi protagonisti di una battaglia storica. Hanno salvato il loro stadio, il mitologico “The Den” (La Tana) dall’abbattimento. Tutta l’area del campo sportivo, infatti, era finita in un progetto di riammodernamento urbano. In pratica, lo stadio avrebbe dovuto far posto a nuove costruzioni. C’era già l’accordo tra gli investitori della Renewal Company e i politici del Comune di Lewinsham, il sobborgo autonomo alle porte di Londra che ospita lo stadio. Per la società, ormai, era solo questione di tempo e prima o poi avrebbe dovuto cercarsi un’altra sede sociale. Lontana dalla capitale, magari nel Kent. L’ufficialità della cosa era arrivata un mese fa quando anche i politici dovettero ammettere, pubblicamente, che il Millwall avrebbe dovuto traslocare. E questo i tifosi non potevano sopportarlo.

Così, dopo aver incassato il sostegno di icone sportive nazionali come Gary Lineker e avviato petizioni online, hanno iniziato a fare sul serio. E a indagare sulla società che avrebbe voluto ammodernare la zona. Hanno scoperto, con l’ausilio di un pool di legali, che la Renewal Company aveva rapporti poco chiari con le Isole Cayman. Lo scandalo, rilanciato dalla stampa britannica, ha dato una forza insperata alle iniziative dei supporters. Gli investitori e il Comune si sono ritirati, rinunciando ad accordo e progetti e i sostenitori del Leone di Millwall hanno salutato la più insperata delle vittorie.

Una vittoria, sì. Ma che comunque lascia una coda polemica - come riporta il Guardian che ha sostenuto la battaglia dei tifosi e ne ha salutato la vittoria come "il trionfo dell'uomo comune" - perché, secondo la società, il Comune non avrebbe cancellato, o meglio, formalizzato del tutto l’idea di abbandonare i progetti di riammodernamento dell’area.

Notizie correlate Millwall
Altre notizie
23 Febbraio 2017 - Dopo quanto accaduto domenica scorsa a Pescara, non riteniamo più possibile assistere silenti a tutto ciò e riteniamo...
23 Febbraio 2017 - PIETRO NON MOLLARE LA CITTÀ È CON TE! Questa sera Curva Ovest Ferrara ha deciso di urlare il proprio sdegno manifestando...
23 Febbraio 2017 - Il gruppo Pesaro Ultras 1898 risponde ad un articolo comparso sulle colonne del Resto del Carlino: niente confronto con Ferri e Bizzocchi,...
23 Febbraio 2017 - Non potranno accedere negli stadi italiani per cinque anni i quattro ultrà del Lecce che il 16 ottobre scorso, nei pressi dello...
22 Febbraio 2017 - Ancora una volta la tifoseria granata si è segnalata per la sua generosità, la sua sensibilità, la sua...
22 Febbraio 2017 - Ieri sera si è tenuta un incontro-assemblea organizzata dagli Ultras 1898, all'auditorium "Casa della...
21 Febbraio 2017 - In occasione dell'incontro di calcio Juventus-Napoli in programma alle ore 20,45 del 28 febbraio 2017 presso lo Juventus Stadium, il...
   
Videotifo
Livorno Ale Ale Ale
Un mercoedì in curva nord
Calcio 24/02/2015 Derby Sampdoria-Genoa 1-1
Calcio 24/02/2015 Derby Sampdoria-Genoa 1-1 "Il tifo del Genoa e squadra sotto la Nord"
13 anni....
Coro stadio
Fiorentina Milan 16/12 curv  fiesole  www.internativiola.tk
A big Show in Florence,italy last december 16th Fiorentina vs Milan,at Artemio franchi stadium Look at the show of viola fans in curva Fiesole with a...
Interventi dal corteo della manifestazione nazionale ultras contro il Decreto-Amato - "Non si chiede il permesso per essere liberi"...

TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.