[ Notizie ]
Così i tifosi del Millwall hanno salvato il loro stadio
08 Febbraio 2017 - letto 1509 volte

È precipitato in terza serie dove galleggia a mezza classifica, latita lontanissimo dai fasti scintillanti della Premier ma la sua tifoseria è tra le più celebrate d’Inghilterra. Sia nel bene, che – purtroppo – nel male.

Ma i tifosi del Millwall si sono resi protagonisti di una battaglia storica. Hanno salvato il loro stadio, il mitologico “The Den” (La Tana) dall’abbattimento. Tutta l’area del campo sportivo, infatti, era finita in un progetto di riammodernamento urbano. In pratica, lo stadio avrebbe dovuto far posto a nuove costruzioni. C’era già l’accordo tra gli investitori della Renewal Company e i politici del Comune di Lewinsham, il sobborgo autonomo alle porte di Londra che ospita lo stadio. Per la società, ormai, era solo questione di tempo e prima o poi avrebbe dovuto cercarsi un’altra sede sociale. Lontana dalla capitale, magari nel Kent. L’ufficialità della cosa era arrivata un mese fa quando anche i politici dovettero ammettere, pubblicamente, che il Millwall avrebbe dovuto traslocare. E questo i tifosi non potevano sopportarlo.

Così, dopo aver incassato il sostegno di icone sportive nazionali come Gary Lineker e avviato petizioni online, hanno iniziato a fare sul serio. E a indagare sulla società che avrebbe voluto ammodernare la zona. Hanno scoperto, con l’ausilio di un pool di legali, che la Renewal Company aveva rapporti poco chiari con le Isole Cayman. Lo scandalo, rilanciato dalla stampa britannica, ha dato una forza insperata alle iniziative dei supporters. Gli investitori e il Comune si sono ritirati, rinunciando ad accordo e progetti e i sostenitori del Leone di Millwall hanno salutato la più insperata delle vittorie.

Una vittoria, sì. Ma che comunque lascia una coda polemica - come riporta il Guardian che ha sostenuto la battaglia dei tifosi e ne ha salutato la vittoria come "il trionfo dell'uomo comune" - perché, secondo la società, il Comune non avrebbe cancellato, o meglio, formalizzato del tutto l’idea di abbandonare i progetti di riammodernamento dell’area.

Notizie correlate Millwall
Altre notizie
19 Febbraio 2018 - Lo aveva detto sabato e la conferma è arrivata anche ieri. Il tecnico Massimo Pavanel: «Se continuare o no a giocare...
19 Febbraio 2018 - I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Fasano, dopo la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento,...
19 Febbraio 2018 - Arriverà al massimo oggi la conferma da parte del Prefetto di Reggio Emilia: niente tifosi della Lazio per il match al Mapei Stadium...
19 Febbraio 2018 - È stato individuato il tifoso crotonese che si è reso responsabile del lancio di un petardo all’interno del terreno di...
19 Febbraio 2018 - Tre tifosi arrestati, 5 denunciati, 16 fumogeni e due bastoni sequestrati: è il bilancio dei controlli delle forze dell'ordine...
09 Febbraio 2018 - Resterà chiuso il settore ospiti dello stadio “Tupparello” di Acireale in occasione della sfida tra i granata e il...
09 Febbraio 2018 - Il NUCLEO FERMANO 1996 sospende in maniera definitiva ogni attività di tifo organizzato al seguito della Fermana Calcio. Il gruppo...
   
Videotifo
Chievo e North Side
I momenti più significativi della storia recente del Chievo e del North Side
13 anni....
Coro stadio
CUCS  commando ultrà finale uefa 91 mamma che coro
immagini tratte da un documentario di raitre sulla finale uefa del 91 girato in sud nel gruppo fedayn.. a breve tutto il documentario girato sia tra i romani...
Siena-Massese la coreografia dal campo
La coreografia fatta dai tifosi del Siena nella partita Robur siena-Massese
ITALIA - PORTOGALLO
Rugby Italia Portogallo, inno d'Italia.

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.