[ Notizie ]
Catania: petardo ferì uno stward, denunciati 4 ultras
30 Marzo 2017 - letto 670 volte

Nelle prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha eseguito cinque perquisizioni nei confronti di altrettanti supporters catanesi del cartello ultras “Estrema Appartenenza” della curva sud (che comprende i gruppi più oltranzisti e violenti del panorama ultras etneo).

Quattro di essi si sono resi responsabili del lancio di dieci artifici esplodenti all’interno dello stadio Massimino durante la gara Catania-Foggia, svoltasi lo scorso 26 marzo.

In quella circostanza, a seguito della deflagrazione di uno degli ordigni, rimase ferito uno steward che riportò una lesione a un fianco; un altro artificio, dopo aver colpito una bandiera, cadde ed esplose sugli spalti, senza arrecare danni agli spettatori.

I quattro supporter catanesi (individuati dagli agenti della DIGOS grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza dello stadio) sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per detenzione e lancio di materiale esplodente e lesioni a incaricato di pubblico servizio perpetrati in occasione di manifestazioni sportive. Inoltre, gli stessi sono stati sottoposti a DASPO con obbligo di firma e sanzionati per diverse violazioni al regolamento d’uso dell’impianto sportivo, ivi inclusa quella prevista per l’esposizione, senza preventiva autorizzazione, di un vessillo con la scritta “Odiati e Fieri”.

Indubbiamente, tali accadimenti sono da ricondurre allo stato di tensione venutosi a creare da alcune settimane in seno alle frange ultras etnee a seguito delle ultime sconfitte della squadra e delle recenti notifiche di oltre 30 DASPO, a carico di aderenti al contesto degli ultras catanese, per azioni violente e illecite poste in essere in occasione di alcune trasferte.

Sempre nell'ambito della gara Catania-Foggia, sono stati individuati all’esterno dello stadio altri due tifosi catanesi del gruppo ultras “Falange d’Assalto” della curva sud con DASPO ancora in corso di validità: per tale motivo, i due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria e i relativi provvedimenti interdittivi sono stati prorogati fino a 5 anni con obbligo di firma.

Nel corso delle perquisizioni è stato rinvenuto diverso materiale coreografico, solitamente utilizzato dagli ultras durante le manifestazioni sportive: di particolare interesse, un adesivo del gruppo “CPFC Holmesdale Fanatics” della squadra inglese Crystal Palace della Premier League, il cui ritrovamento corrobora la tesi dell’esistenza di gemellaggi internazionali delle frange ultras catanesi con hooligan stranieri.

Notizie correlate Daspo
Altre notizie
21 Giugno 2017 - “Ce l'hanno fatta anche con te...Corvino vattene!!! Gracias BV20”, recita così uno striscione da poco appeso alle...
21 Giugno 2017 - La “Curva Nord 12“, attraverso un post pubblicato sulla pagina “Facebook” ufficiale, ha invitato tutti i tifosi...
20 Giugno 2017 - Dopo Mattarella il 31 Dicembre è la volta di Mino Raiola a reti unificate su tutti i canali sportivi. Ovviamente con i SUOI...
19 Giugno 2017 - Il Centro Coordinamento Clubs Avellino ha diramato qualche istante fa un comunicato stampa inerente alla querelle studi tra societave...
19 Giugno 2017 - Una pioggia di dollari finti ha costretto l'arbitro a fermare il gioco per circa un minuto a Cracovia, dove l'Under 21 azzurro sta...
16 Giugno 2017 - Si attendevano ulteriori provvedimenti per i fatti accaduti nel post partita di Fezzanese-Massese, il 13 aprile scorso nelle adiacenze dello...
16 Giugno 2017 - "Non vi sono più le condizioni né i presupposti per andare avanti con questa avventura. Non vogliamo né possiamo...
   
Videotifo
ultras sampdoria
ultras_scontri_sampdoria-polizia_2004 (Sampdoria)
Mantova - Bologna 2006-07 Ultras Bolognesi
Ultras Bolognesi al casello di Mantova esultano dopo la vittoria della loro squadra
Bologna-Juventus (7)  Ultras Bolognesi
Fischi ai ladroni rubentini che lasciano il campo alla fine della partita
Campioni del mondo
Così abbiamo festeggiato a Cava de'Tirreni. GRANDE ITALIA, GRANDI I CAVESI
Modena-Juventus
Video From Curva Sud Modena

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.