[ Notizie ]
Cagliari-Pescara: Daspo per due componenti degli Sconvolts
11 Maggio 2017 - letto 1719 volte

Due provvedimenti di Daspo, il divieto di accedere alle manifestazioni sportive, sono stati emanati dal questore di Cagliari, Pierluigi D'Angelo.

Destinatari sono un 33enne e un 44enne: il primo ha già riportato numerose condanne per violenze commesse in occasione di partite di calcio, il secondo aveva ricevuto un Daspo dopo Cagliari-Juventus del 12 gennaio 2014.

La nuova disposizione riguarda i fatti verificatisi in occasione della partita Cagliari-Pescara del 30 aprile scorso allo stadio Sant'Elia: in base alle indagini svolte dalla Digos attraverso l'esame delle telecamere di sorveglianza, gli agenti sono giunti all'individuazione di un tifoso che scappava verso l'uscita inseguito da un gruppo di ultras degli "Sconvolts".

L'episodio era in realtà iniziato durante il match: l'uomo era seduto nella curva Nord ed era stato prima circondato, poi invitato a venire alle mani da alcune persone, tra le quali uno dei due destinatari del Daspo. Colpito da calci e pugni, era rimasto ferito.

Per gli inquirenti, si tratta della conseguenza di un'intimidazione riconducibile allo svolgimento della partita Cagliari-Chievo Verona, quando alcuni tifosi erano stati invitati in modo minaccioso a non intonare cori in quanto questi sarebbero stati prerogativa degli "Sconvolts".

Il Daspo emanato dal questore ha la durata di otto anni e comprende il divieto di accesso ai luoghi, compreso il perimetro esterno, in cui si svolgono le competizioni, anche amichevoli, dei campionati nazionali, interregionali, regionali e quelle europee disputate in Italia e all’estero, nonché alle partite della Nazionale, anche all’estero, e a tutti gli incontri, anche amichevoli, che la squadra di appartenenza disputerà in qualsiasi stadio italiano o all’estero.

Notizie correlate Cagliari
Altre notizie
20 Ottobre 2017 - Cori a sfondo "razzista" dei tifosi romanisti a Londra hanno causato l'apertura di un fascicolo d'inchiesta da parte...
20 Ottobre 2017 - La Digos della Questura di Catania ha denunciato un ultras che, nel corso del match contro il Monopoli, ha lanciato un fumogeno. Si tratta...
20 Ottobre 2017 - Ha lanciato un fumogeno durante il derby Inter-Milan domenica allo stadio e ha colpito un poliziotto in servizio a San Siro. Per il tifoso...
20 Ottobre 2017 - Otto tifosi sono stati denunciati in seguito alla partita di Champions League vinta dalla Juventus ieri sera contro lo Sporting...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli tra la polizia inglese e tifosi della Roma prima del match di Champions League a Londra tra i giallorossi e il Chelsea. È...
20 Ottobre 2017 - Almeno sul fronte tifosi, in casa Arezzo, dopo che patron Ferretti ha ufficializzato il suo passo indietro e il mancato pagamento dei...
20 Ottobre 2017 - Tafferugli fra tifosi ciprioti in quel di Reggio Emilia, prima di Atalanta-Apollon Limassol. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato, la...
   
Videotifo
curva sud ultras vicenza
curva sud ultras vicenza
Napoli-Genoa (1999): prepartita in Curva B
Tratto dal documentario sui Fedayn Napoli, EAM estranei alla massa.
I campioni dell'Italia siamo noi
Coro degli Ultras Juve a Trieste. Lo scudetto è su ignobili maglie, ma non c'è dubbio: i campioni dell'Italia siamo noi (Juventus)
Calcio 24/02/2015 Derby Sampdoria-Genoa 1-1
Calcio 24/02/2015 Derby Sampdoria-Genoa 1-1 "Il tifo del Genoa e squadra sotto la Nord"
Tifosi pazzi a Messina - 9 luglio 2006
Corteo di macchine a messina su via garibaldi. Italia - Francia, CAMPIONI DEL MONDO!

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.