[ Notizie ]
Ascoli: gli Ultras 1898 salutano Leo Perez
18 Gennaio 2018 - letto 1043 volte

Ecco la lettera degli Ultras 1898 a Leonardo Perez (trasferito adesso al Cosenza):

“Non siamo soliti dare peso e considerazione alla categoria dei calciatori professionisti; persone che anzi solitamente tendiamo a disprezzare per l’assenza totale di ideali e di attaccamento a valori per noi fondamentali come la maglia e la cittá, pronti a vendersi al miglior offerente, ad andare a divertirsi mancando di rispetto ai propri tifosi anche quando le cose non vanno bene sul campo ed a fare le vacche magre se gli viene imposto dai loro procuratori, sempre pronti ad aizzarli ed a manovrarli come marionette.
Tuttavia in questo scenario apocalittico, qualcosa ancora di buono c’è.
Qualche professionista che riesce ancora a dare un senso compiuto alla parola UOMO.
Uno per noi senza ombra di dubbio è Leonardo Perez, un calciatore che soggettivamente può essere o meno considerato da serie B e che ha preferito restare ad Ascoli, giocando si e no pochi scampoli di partita, piuttosto che andarsene da altre parti dove avrebbe raccolto sicuramente più minutaggio e chissà forse anche più soldi (a torto o a ragione non siamo noi a volerlo stabilire).
Per noi una persona vera come poche in un mondo come quello del calcio ormai privo di coraggio e dignità, capace, insieme a Cacia e Giorgi, nelle scorse stagioni, di metterci la faccia più volte in prima persona, con noi e tutta la tifoseria, in ogni situazione difficile per la squadra, accollandosi critiche ed insulti e nel contempo mai mancando una sola volta di rispetto a chi aveva di fronte ed ai suoi compagni; una persona che spontaneamente si è recata ai funerali del nostro Fabio per rendergli omaggio durante l’ultimo viaggio terreno senza mai mettersi in mostra ed esprimendo cordoglio e vicinanza per il nostro dolore; una persona che ha spesso voluto contribuire alle raccolte fondi fatte per i ragazzi diffidati, non facendo mai mancare la sua presenza ed il suo sostegno.

A noi tutto questo è bastato e, oltre alla grinta e l’attaccamento dimostrato sul campo, ringraziandoti ti diciamo…

ONORE A TE SOLDATO PEREZ.”

Notizie correlate Ascoli
Altre notizie
18 Ottobre 2018 - "Giù le mani dalla Battipagliese". Campeggia, allo stadio ‘Sant’Anna’ lo striscione degli ultras...
18 Ottobre 2018 - In vista della gara contro la Juventus U23 in programma domani alle 15:00 i tifosi dell'Arezzo hanno emesso un comunicato in cui...
17 Ottobre 2018 - Roma-Liverpool, sul piano dell'ordine pubblico, continua a far discutere. Sono 14 i tifosi colpiti dal Daspo del Questore della...
17 Ottobre 2018 - Puteolana-Afragolese si giocherà senza la tifoseria in trasferta. Per ragione di sicurezza pubblica, la prefettura ha disposto...
16 Ottobre 2018 - Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ischia hanno arrestato un 37enne ischitano per violazione al DASPO. L’uomo,...
16 Ottobre 2018 - Una sentenza che farà giurisprudenza. La Cassazione, oggi, ha fatto scattare un daspo di due anni, con obbligo di firma al...
16 Ottobre 2018 - Con l’accusa di essere gli autori dei disordini avvenuti durante la partita di calcio Foggia-Brescia disputata allo stadio Pino...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Catania-Atalanta curva nord 1a di campionato
RAGAZZI VI CONSIGLIO L'ALTA QUALITA'..:) catania atalanta 1a da campionato in casa in serie A... la curva dei bei tempi... LA RIVOGLIAMO...
All Blacks
La danza di "guerra" degli All Blacks Ai mondiali di rugby.
Parma - Milan: Ultras Boys Parma
ultras boys parma vs. milan Serie A

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.