[ Notizie ]
Arezzo, i tifosi contestano il patron degli amaranto Ferretti
19 Settembre 2017 - letto 523 volte

Come riferito da amarantomagazine.it, si è verificata una forte contestazione dei tifosi dell'Arezzo nei confronti di Mauro Ferretti, patron della società toscana, reo di aver anche pungolato in settimana i propri tifosi sul mancato appoggio in massa alla squadra. Durante la sconfitta sul campo del Piacenza dalla curva ospiti si sono dunque alzati numerosi cori contro Ferretti, e anche qualche striscione.

Notizie correlate Arezzo
Altre notizie
13 Dicembre 2017 - Divieto di vendita ai residenti in Campania dei tagliandi della partita Torino-Napoli, in programma sabato pomeriggio allo stadio Olimpico...
13 Dicembre 2017 - Identificati e indagati dalla Digos tre tifosi del Pordenone trovati in possesso di fumogeni durante la partita Inter-Pordenone che si...
13 Dicembre 2017 - Nella pomeriggio dello scorso 15 luglio, per le vie di questo centro cittadino, si è tenuto un corteo organizzato da esponenti della...
06 Dicembre 2017 - Oggi il gruppo Irriducibili Carpi comunica il proprio scoglimento. Questa dolorosa decisione è stata presa perché sono venute...
06 Dicembre 2017 - In occasione della partita Hellas Verona-Genoa di ieri sera al Bentegodi, la Digos ha denunciato tre ultras per possesso di artifici...
06 Dicembre 2017 - Reggiana Calcio comunica che per la partita Padova-Reggiana, valida per il diciottesimo turno di andata del campionato di Serie C 2017/2018,...
05 Dicembre 2017 - È un abbraccio caloroso e percorre in un attimo i 500 e più chilometri che dividono Salerno da Firenze. «Antonio tieni...
   
Videotifo
ultras mantova
striscione di solidarietà ai cesenati e cori nella partita coi bagnini
Italiani a Parigi
Ragazzini al Louvre
Chievo - Fiorentina 1-2 18.01.15 Tifosi CHIEVO in curva
Cori e canti dei tifosi del Chievo in curva
Roma Police Brutality
I caught the police Beating up women and young kids before they got me

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.